Genere:
Senza dirsi addio – Linwood Barclay
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

image bookTrama : Ci sono fatti che segnano la vita. Una mattina ti svegli. In casa regna un silenzio mortale. E la tua famiglia è scomparsa senza lasciare traccia. E ciò che capita a Cynthia Bigge il giorno in cui, dopo una bravata adolescenziale e una lite notturna con i genitori, scopre al risveglio che sua madre, suo padre e suo fratello sono spariti. Anche se le successive indagini non portano ad alcun risultato, Cynthia non smette di chiedersi cosa sia successo alla sua famiglia. Tanto che, venticinque anni dopo, ormai sposata con Terry e madre di una bambina, partecipa a un programma televisivo che si occupa di casi irrisolti. Poco dopo cominciano ad arrivare telefonate e lettere misteriose. Poi Cynthia sospetta di essere pedinata, crede dì riconoscere suo fratello tra la folla dì un supermercato e sostiene che sul tavolino del salotto sia comparso un cappello appartenuto a suo padre. La polizia non prende sul serio le sue affermazioni, e persino il marito sospetta che la tensione le stia giocando brutti scherzi. Finché la situazione precipita e Terry si convince finalmente che il mistero del passato sia diventato un pericolo reale anche nel presente. Forse la sparizione dei Bigge nascondeva un segreto. E ora, per non farlo emergere, c’è chi non esita a spargere altro sangue.

Recensione : “Senza dirsi addio” è il romanzo d’esordio di Barclay e si può definire un inizio niente male. Questo testo racchiude in sé il giusto mix che deve avere un thriller : ritmo serrato, suspance, colpi di scena… insomma c’è tutto per incollare il lettore alle pagine. Qual’è il confine tra il reale e l’immaginazione, dove finisce il passato per lasciar posto al presente? Tra luci e (molte) ombre si costruisce un romanzo che affonda le sue radici a fatti risalenti 25 anni prima. I personaggi sono ben caratterizzati e questo rende la trama più realistica e avvincente. Avrei gradito qualche pagina in più sul finale, per non dare l’impressione di “buttare via” tutto quello che si è costruito. Tuttavia rimane un ottima lettura!

Votazione : 4/5

Dettagli :

  • Brossura: 377 pagine
  • Editore: Piemme (8 marzo 2011)
  • Collana: Bestseller
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8856619830
  • ISBN-13: 978-8856619836

 

Dello Stesso Genere...
Storico
felix77
Fino alla fine di noi

Giada Trebeschi è un’autrice raffinata di indiscusso talento, una vera artigiana della scrittura che si è contraddistinta nel corso degli anni in opere storiche di

Leggi Tutto »
Thriller
elio.freda
Il sangue versato

Tornano sulla scena Rebecka e Anna-Maria Mella in questa seconda inchiesta ambientata nella fredda Svezia. In questo secondo ci sono riferimenti alla precedente inchiesta, quindi

Leggi Tutto »

Lascia un commento