Genere:
La fidanzata
«Un romanzo che avviluppa il lettore in un crescendo di emozioni, brividi, tensione.» Sunday Mirror Lei ama tuo figlio. Lei vuole la tua vita Laura sa di essere una madre iperprotettiva e – in fondo – gelosa di suo figlio Daniel, un brillante neolaureato dal futuro luminoso. Così, quando Daniel le presenta la sua nuova fidanzata, Cherry, lei si impone di essere gentile e addirittura invita la ragazza per qualche giorno di vacanza nella villa di famiglia a Saint Tropez. Ma tutti i suoi buoni propositi vanno in frantumi quando scopre che Cherry si fa riempire di regali e, soprattutto, ha mentito a Daniel riguardo al suo passato e al suo lavoro. E poi c’è sempre quella sgradevolissima sensazione che Cherry nasconda un lato oscuro e che stia tramando per metterla in cattiva luce col figlio. No, Laura non può rimanere a guardare mentre una spregiudicata arrampicatrice sociale cerca di rubarle Daniel. Deve agire. Ma sta per commettere un errore imperdonabile… Cherry odia la sua vita. E adesso, finalmente, ha la possibilità di riscattare tutte le umiliazioni subite in passato grazie all’amore di Daniel. Un ragazzo ricco, bello, generoso. Peccato che tra lei e la felicità ci sia ancora un ultimo ostacolo: l’invadente, onnipresente Laura. Cherry è convinta che, dietro un’apparenza di sorrisi e buone maniere, Laura la disprezzi e sia disposta a tutto pur di tenerla lontana da Daniel. E allora l’unica soluzione è screditarla, farla apparire come una madre paranoica e pericolosa agli occhi del suo stesso figlio. Sì, sarà proprio Daniel l’alleato più prezioso per rendere l’esistenza di Laura un inferno. E per conquistarsi così la vita da favola che lei ha sempre sognato…
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

Recensione a cura di Elio Freda

Veramente una bella scoperta e una lettura accattivante questo La fidanzata di Michelle Frances, un romanzo in cui l’autrice riesce a mettere in risalto quanto possa essere pericoloso un sentimento come… l’Amore. Proprio così, perchè il romanzo ruota attorno al protagonista e all’amore che nutrono nei suoi confronti due donne che potrebbero far parte ciascuna della sua vita, rispettando il proprio ruolo, ovvero la madre e la fidanzata. E’ una storia di passione, di rivalità in cui spesso si perde di vista quello che dovrebbe essere l’obiettivo da perseguire, accecati come sono i protagonisti nel primeggiare l’una sull’altra.

Ne viene fuori un romanzo carico di tensione e di suspense, una lotta fisica e psicologica fino all’ultimo colpo consentito e anche oltre. Uno stile coinciso e mai inutilmente prolisso, delle descrizioni taglienti ed efficaci le armi migliori di questa autrice a parer mio. Una trama resa originale dalla cura delle emozioni e dei sentimenti trattati, un viaggio all’interno della psiche e dei suoi risvolti più oscuri.

Una delle migliori letture di questa estate. Vi consiglio di non perderlo.

Dello Stesso Genere...
Thriller
elio.freda
I due esorcisti

Un dialogo tra due preti. Qualcosa di strano emerge fin da subito dal loro scambio di parole. La pacatezza della conversazione che avviene in un

Leggi Tutto »
Il gioco del suggeritore
Thriller
zamaccapani
Il gioco del suggeritore

A cinque anni di distanza dal secondo episodio del ciclo seriale del Suggeritore, Donato Carrisi torna “sul luogo del delitto” e lo fa con questo

Leggi Tutto »

Lascia un commento