Genere:
L’Uomo Con Due Vite
Ante Valdemar Roos ha quasi sessant’anni e conduce un’esistenza ordinaria. Sua moglie non lo capisce; le figlie di lei lo considerano un fallito; i colleghi di lavoro lo trattano con indifferenza, se non con disprezzo. Ma un giorno la fortuna gli sorride, e la schedina giocata con tanta pazienza anno dopo anno risulta vincente. Valdemar decide di tenere per sé questa notizia e comincia a costruirsi una vita parallela, che comprende un’idilliaca casa nel bosco. Anna Gambowska è una ragazza difficile, in fuga da un centro di recupero per tossicodipendenti. Vent’anni, una chitarra, uno zaino e un passato burrascoso che sta cercando di lasciarsi alle spalle quando si imbatte in un’idilliaca casa nel bosco… L’ispettore Gunnar Barbarotti è bloccato in un letto d’ospedale con una gamba rotta, quando Alice Ekman Roos gli chiede di indagare sulla scomparsa del marito. Il caso non sembra complicato, finché le ricerche condotte dai colleghi dell’ispettore non portano al ritrovamento di un cadavere: di chi si tratta? E cos’ha a che fare con Anna? O con Valdemar?
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

Recensione

Terza inchiesta per l’ispettore Barbarotti con un libro che rispecchia il primo capitolo della serie. Il commissario, infatti, appare in scena a metà libro. Prima abbiamo l’opportunità di leggere delle vicende dei veri protagonisti delle vicende narrate, di conoscere il loro vissuto e delle possibili motivazioni che possano portare a capire il perchè di certe decisioni. Tuttavia, questo terzo romanzo è un pò più lento e piatto, non ci sono colpi di scena particolari e la storia segue un percorso come il treno segue le rotaie. Sempre notevole il livello di scrittura di questo autore che riesce comunque a coinvolgere anche se (in questo caso) senza stupire.
Senza infamia e senza lode.

Votazione : 3/5

Dello Stesso Genere...
Giallo
elio.freda
Al momento opportuno

Recensione a cura di Manuela Biondi Ogni giallo che si rispetti ha il suo detective e Al momento opportuno non trasgredisce la regola, anzi la

Leggi Tutto »
Noir
etodaro
Brava ragazza cattiva ragazza

Non possiamo sottrarci a Stephen King ed alle sue semplici righe che sollecitano a leggere questo noir psicologico. “Robotham è davvero un maestro. La pila

Leggi Tutto »
Noir
lfrigiotti
La bomba di Maradona

Sono i sentimenti a farla da padroni in queste pagine. Vincenzo Salemme, alla prima avventura da scrittore di genere, dimostra tutta la sua esperienza di

Leggi Tutto »

Lascia un commento