Genere:
Il diavolo dentro – Roberto Ottonelli
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

51W0U%2B8ypZL

Trama

Manuela e Andrea si conoscono in un istituto per minori in un incontro che sembra superficiale e tipico di quell’età. La vicenda umana dei due ragazzini, che nel frattempo percorrono strade differenti, si intreccia con quella di tanti personaggi che conducono Manuela verso l’abisso morale e materiale, incapace di qualsiasi reazione, fino a convincersi di non poter meritare nulla di meglio. Entra a far parte di un gruppo dedito a rituali di ispirazione satanica, che sembra implicato in una serie di nefandezze orribili, da cui non riesce a liberarsi. Il male penetra in profondità nelle anime. Manuela è un essere disilluso e senza speranza, ma, proprio quando tutto sembra perduto, trova, inaspettata, una luce.

Recensione a cura di Miriam Salladini

 Un libro che trae spunto da una delle vicende più crudeli delle cronache nere della seconda metà degli anni novanta: le Bestie di Satana. Frutto di uno studio approfondito e dell’incontro con alcuni ergastolani tra cui Ozzy e altri condannati a pene altissime. Roberto Ottonelli riesce attraverso una scrittura scorrevole, fluida e chiara a travolgere il lettore in un vortice di emozioni quasi fino a far mancare il respiro. Le pagine scritte sono molto forti, crudeli ma ciò che… emerge nella lettura al di là della orribile vicenda è senza dubbio il fallimento dei sistemi educativi primo tra tutti la famiglia. Attraverso l’analisi dei protagonisti emerge lo stato di degrado sociale in cui ognuno di questi ragazzi viveva, la mancanza di risposte e l’indifferenza generale. In questo modo il Satanismo diventa l’unica risposta che trovano per emergere e farsi notare. C’è in queste famiglie da un lato il divieto, la paura che i propri figli possano lasciarsi trascinare in episodi pericolosi e dall’altra la voglia sregolatezza e il desiderio di sregolatezza fino ad arrivare verso il punto di non ritorno. Droga, alcol, sesso, musica metal sono gli ingredienti di un libro che vuole indurre il lettore a riflettere diventando in alcuni momenti anche claustrofobico visto che a tratti ho dovuto interrompere la lettura. Difficile da dimenticare “Il diavolo dentro” è un libro che fa paura e inquieta ma che allo stesso tempo incuriosisce.

 Dettagli

  • Formato Kindle
  • Editore:  Delos Digital (13 giugno 2017)
  • ASIN: B071WVH7VH
  • Lingua:Italiano

 

 

HTML: <NOSCRIPT>

Dello Stesso Genere...
Narrativa
msalladini
La ballata di Iza

Magda Szabó è senza ombra di dubbio una delle mie scrittrici preferite. Con “La ballata di Iza”, sulla base di una trama semplice riesce a

Leggi Tutto »

Lascia un commento