La California di Cinzia Bomoll

Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp

Regia di Cinzia Bomoll

Film 2022 con Piera Degli Esposti, Silvia Provvedi, Giulia Provvedi, Nina Zilli, Angela Baraldi, Lodo Guenzi, Andrea Roncato, Eleonora Giovanardi, Alfredo Castro, Stefano Pesce

Genere Noir – Thriller

Recensione a cura di Dario Brunetti

La deliziosa voce narrante della poliedrica Piera Degli Esposti ci conduce in un piccolo paese dell’Emilia. Benvenuti nelLa California!

Un’immensa distesa di campi di grano che sembra conciliarsi con l’orizzonte, un piccolo microcosmo di poche anime che respirano i fumi di ciminiere.
Benvenuti nella California! Il nuovo film della regista ferrarese Cinzia Bomoll che attraverso un’attenta e accurata regia, cesella una storia che mescola il thriller con il noir.
Il corpo di una ragazza rinvenuto in un abbeveratoio per animali fa pensare ad un suicidio, ma solo in un secondo momento andremo a scoprire che si tratta di un omicidio.
Ma è solo l’inizio di una storia che vede protagoniste due gemelle, oggi bionde, domani con i capelli neri e un altro giorno una con i capelli neri e l’altra bionda. La pellicola cinematografica sembra prendersi gioco dello spettatore? La regista si avvale della tecnica del coming of age per raccontare il delicato passaggio tra adolescenza e maturità di due ragazze nel loro percorso di crescita, nel quale le vede affrontare le problematiche della quotidianità. Un rapporto d’amore-odio pieno di riconciliazioni e contrasti, con dei genitori quasi assenti e con un nonno pronto ad ascoltare le loro confidenze, sarà l’unica persona capace di alleviare le ferite dell’anima con la tenerezza di un padre che forse manca. Quel nonno è Andrea Roncato che fornisce una prova attoriale drammatica all’altezza.
L’esordio di Giulia e Silvia Provvedi è promettente, in questa pellicola si respira tanta di quella musica, infatti nel cast troveremo artisti del calibro di Nina Zilli, Angela Baraldi, Andrea Mingardi, Lodo Guenzi delLo Stato Sociale e con il brano House of the rising sun ad accompagnare molte scene del film.
Tassello dopo tassello ricomporremo i pezzi di una trama dall’incastro perfetto che sarà l’elemento chiave di una storia incredibile che si avvale della voce narrante della monumentale Piera Degli Esposti, un’attrice che porteremo sempre nel cuore.
La California è una piccola realtà dove si intersecano storie di vita pulsante, emerge infatti una voglia di riscatto sociale cercando di sovvertire le avversità della vita, da sottolineare il disagio presente nelle famiglie di oggi nelle quali vede i figli non relazionarsi con i propri genitori, una chiave di lettura che si dà in maniera chiara e trasparente grazie a una pellicola che vuole offrire tanti spunti di riflessione.
Il film si distingue per l’ottima sceneggiatura e la fotografia, con un cast di gran livello
Una piccola gemma da non perdere!

Dalla stessa Rubrica...

Lascia un commento