#11 – Marzo 2023

Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp

IDENTIKIT DELLA BEVANDA:

Il Lagavulin è uno scotch whisky single malt. Viene prodotto sull’isola scozzese di Islay. L’acqua che viene utilizzata per la produzione proviene da una zona molto ricca di torba che caratterizza il whisky. La produzione del Lagavulin è molto lenta.

Fumoso e torbato, robusto, corposo, ben bilanciato, morbido, elegante, sottile, cremoso, con una leggera dolcezza al palato, sono questi alcuni degli aggettivi usati per descrivere il Lagavulin. Aggiungendo acqua il sapore non cambia, si ingentilisce. È stato descritto come l’aristocratico delle Islay. Ha un inconfondibile e potente aroma di fumo di torba.

lagavulin 16y

Il PERSONAGGIO

È uno degli investigatori italiani più conosciuti, quello che a buon diritto fa parte del noir mediterraneo. Nei libri che lo vedono protagonista ha una coprotagonista di tutto rispetto: Genova. È Bacci Pagano, il detective privato nato dalla penna di Bruno Morchio, Bacci, (da Giovanni Battista) è un uomo con un passato ingombrante: è stato in galera per cinque lunghissimi anni senza aver commesso nessun reato. In prigione si laurea, quando esce prima si allontana dall’Italia e quando ritorna diventa detective privato. Sono proprio le indagini che vengono raccontate di volta in volta nei libri che ci consentono di conoscere Genova. Da Mara, una delle donne importanti della sua vita, viene definito analfabeta dei sentimenti. Questa definizione vale per i propri sentimenti, Bacci ha molta difficoltà nel mostrarli, mentre è molto bravo a capire quelli degli altri. Non porta le mutande, si muove su una Vespa amaranto, gli piace mangiare e bere bene, ascolta musica classica, ha una solida amicizia con Petrusiello, un poliziotto con il quale ogni tanto si trova anche a collaborare. Nei primi libri della serie, Bacci vanta un discreto successo con le donne, ha una ex-moglie e non vede la figlia da molti anni, le cose poi cambiano anche per lui e negli ultimi libri della serie lo troviamo con un legame più o meno stabile e con un rapporto ritrovato con la figlia. Spesso nelle storie di Bacci la cucina, la preparazione dei cibi ottengono uno spazio importante, altrettanto il buon bere e anche questo è un chiaro indice dell’appartenenza del personaggio al noir mediterraneo facendoci pensare immediatamente a Pepe Carvalho, Fabio Montale, Salvo Montalbano, Kostas Charitos. All’interno delle storie che Bruno Morchio ci narra prima o poi si arriva al momento in cui Bacci ha bisogno di riflettere e allora spesso il Lagavulin trova il suo spazio:

… Mi alzai e andai in soggiorno,  al mobile bar. Per versarmi un bicchiere di Lagavulin e un gotto di acqua gelata. Posai i due bicchieri sul tavolino e mi sdraiai sul divano… Le imposte erano abbassate e la stanza era invasa da una penombra che mi richiamava un vortice di pensieri carichi di dolcezza… Presi il bicchiere di whisky e trangugiai un lungo sorso. Era come masticare la cenere di un camino. Bevvi mezzo bicchiere di acqua gelata. E un’altra sorsata di Lagavulin. Scendeva giù come brace infuocata e mi riempiva d’un pigro senso di benessere… Le lacrime erano scese copiose sulle guance e sulla bocca, fondendo il loro sapore salato con l’acre gusto di torba del Lagavulin…

A volte ha funzione consolatoria, altre sottolinea un momento importante, altre ancora favorisce il fluire delle riflessioni.

CURIOSITÀ

Gli amanti di questo whisky lamentano che ne venga prodotto troppo poco. Alla base di questa decisione c’è la volontà di curare tutta la lavorazione e l’ invecchiamento con i tempi giusti. Il rapporto qualità prezzo è sicuramente ottimo. In commercio si trovano bottiglie invecchiate dagli 8 ai 37 anni.

Nel 2013 è stata prodotta una serie limitata di Game of Thrones House Lannister – Lagavulin 9 Years Old.

VALUTAZIONE PERSONALE

Bevo whisky con moderazione, l’ho conosciuto da adulta, il Lagavulin per me è da meditazione, lo gusto particolarmente dopo aver chiuso un libro che mi ha particolarmente colpita, per rielaborare le sensazioni e mettere in fila le idee.

Nota: per scrivere questo articolo ho consultato: https://islaywhiskysociety.com/lagavulin/; https://www.whiskyitaly.it; tutti ilibri di Bruno Morchio con Bacci Pagano come protagonista; le frasi citate sono tratte da: La crêuza degli ulivi F.lli Frilli ed.

Dalla stessa Rubrica...
mbaldi
#14. Settembre 2023

Continuando il viaggio fra le abitudini dei nostri beniamini in questa puntata racconterò di nuovo di birra. La prima puntata che ho dedicato alla birra

Leggi Tutto »
mbaldi
#9 – Novembre 2022

Capitolo nove del nostro viaggio fra le bevande preferite dei personaggi letterari. Anche questa volta mi occuperò di una bevanda che ha parecchi estimatori fra

Leggi Tutto »

Lascia un commento