Rubrica:

L’angolo di Dolcepentolina

Ti è piaciuto il piatto? Lasciaci un commento…
Picture of Adriana Rezzonico
Adriana Rezzonico
Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp

INGREDIENTI

Uovo in camicia con fonduta di taleggio
4 uova
250 gr di Taleggio
100 gr di panna fresca
2 patate
sale, pepe, aceto bianco, olio, prezzemolo.

Acciughe e patate gratinate 
800 gr di acciughe o alici
500 gr di patate
2  spicchi d’aglio, olio, sale, pepe, brodo vegetale, prezzemolo.

Coniglio fritto alla toscana

1 coniglio tagliato a piccoli pezzi
2 spicchi d’aglio. 1 limone, vino bianco. 4 uova
farina, parmigiano reggiano , olio, prezzemolo
olio di arachidi per friggere, sale, pepe
olio d’oliva per la marinatura.

PREPARAZIONE

Uovo in camicia con fonduta di taleggio

  • 4 uova
  • 250 gr di Taleggio
  • 100 gr di panna fresca
  • 2 patate
  • sale, pepe, aceto bianco, olio, prezzemolo

Sbucciare e tagliare le patate a cubi poi lessarle in acqua salata. A cottura ultimata scolarle e asciugarle con cura quindi condirle con olio, sale e pepe, aceto, prezzemolo.
In una pentola capiente, portare a ebollizione acqua salata resa acida con aceto bianco.
Raggiunto il bollore, creare un vortice con la frusta e abbassare il fuoco.
Rompere l’uovo all’interno. L’albume dovrà creare una camicia intorno al tuorlo. Cuocerlo per 5 minuti.

Scolare con una schiumarola delicatamente l’uovo.

A parte, versare in un tegame la panna e i cubetti di Taleggio, quindi farlo sciogliere lentamente. Dovrà crearsi una crema densa che servirà come base per condire l’uovo e le patate (già condite in precedenza).

 

Acciughe e patate gratinate 

  • 800 gr di acciughe o alici
  • 500 gr di patate
  • 2  spicchi d’aglio, olio, sale, pepe, brodo vegetale, prezzemolo

Pulire le acciughe e affettare abbastanza grosse le patate. In una pirofila da forno, disporre le fette di patate e coprire con le acciughe aperte a libro.

Unire il brodo vegetale, l’aglio tritato e infornare dopo aver spolverato con il pane grattugiato a 180 gradi per 15 minuti.

Servire con il trito di prezzemolo fresco e una macinata di pepe.

Coniglio fritto alla toscana

  • 1 coniglio tagliato a piccoli pezzi
  • 2 spicchi d’aglio. 1 limone, vino bianco. 4 uova
  • farina, parmigiano reggiano , olio, prezzemolo
  • olio di arachidi per friggere, sale, pepe
  • olio d’oliva per la marinatura

Tritare il prezzemolo e l’aglio, unire l’olio d’oliva e il succo di limone.
In una pirofila, adagiare i pezzi di carne, irrorarli con la miscela e il vino bianco.
Far marinare con qualche foglia di prezzemolo e il pepe per 1 ora la carne.

Al termine sgocciolare il coniglio e tamponarlo con la carta da cucina

Passarle i pezzi di carne nella farina e poi nelle uova sbattute con il parmigiano.

Scaldare abbondante olio in padella e friggere per 20 minuti. Asciugare la pietanza su carta forno e servire calda e croccante.

 

Altre ricette...
Secondi
mmendolia
Pitoni alla messinese

Versare la farina in una scodella; aggiungeteci il sale e zucchero, mescolate per bene il tutto. In seguito versate metà dell’acqua tiepida, dove dovrete scioglierci

Leggi Tutto »

Lascia un commento