Genere:
Westwell-Hot& Cold
Molti sognerebbero di far parte di una famiglia come quella dei Weston o dei Coldwell, senza capire che in realtà sono gabbie dorate, piene di glamour eppure soffocanti. Ecco perché Helena ne vuole uscire. Per stare finalmente con Jess e soprattutto per vivere una vita che non sia determinata dagli altri. Ma proprio quando trova il coraggio di voltare le spalle ai suoi genitori e il suo sogno sembra a portata di mano, accade l’impensabile: la sera del 24 dicembre Jess viene ferito gravemente da alcuni sconosciuti. Qualcuno lo vuole morto… perché? È l’inizio di un nuovo incubo, una nuova assurda separazione. Trish Coldwell, infatti, non ha nessuna intenzione di perdere un altro figlio e farebbe di tutto per tenerlo al sicuro. Non ha messo, però, in conto i sentimenti profondi che legano i due giovani. Helena e Jess non esitano un istante a lottare per difendere il loro amore, anche se vuol dire imbarcarsi alla ricerca di risposte pericolose, che si intrecciano sempre di più con la morte di Valerie e Adam. Una ricerca che potrebbe costargli la vita. E più si avvicinano alla verità, più sembra difficile credere che potranno mai avere un futuro insieme. In questo complesso intrigo di passioni, rancori e rivalità, l’amore potrà davvero trionfare? Dai grattacieli di New York alle spiagge australiane, il sorprendente finale della saga.
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

Siamo arrivati alla fine della storia di Helena e Jess e confesso che ho approcciato questa trilogia con curiosità e credendo che mi sarei trovata a leggere di una storia d’amore travolgente con mille difficoltà e peripezie, forse ingannata da questo parallelismo con Giulietta e Romeo che non trovo proprio centrato.

Fin dal primo romanzo, come scritto nelle precedenti recensioni, mi sono invece ricreduta e ho trovato molto interessante l’idea dell’autrice di unire la storia d’amore di Jess ed Helena fortemente contrastata non solo dalla famigli di lei ma anche e soprattutto dalla madre di lui, la glaciale Trish, alla morte dei fratelli dei protagonisti e cioè Adam ( fratello di Jess) e Valerie ( sorella di Helena).

La ricerca della verità su quanto accaduto quattro anni prima ai due sfortunati innamorati è il filo rosso che unisce i tre capitoli e che rimane sempre molto al centro della narrazione parallelamente alla storia d’amore e alle difficoltà, non poche, che i due protagonisti dovranno affrontare per stare insieme.

Nei tre capitoli evolvono tutti i personaggi della storia e ognuno di loro potrebbe essere facilmente uno spin off di Westwell.

Una storia d’amore e un giallo con un finale tutto da leggere e con un colpevole che mai e poi mai si sarebbe potuto immaginare perché la scrittrice è stata abilissima a nasconderlo al lettore fino alle ultime pagine, dove finalmente si scoprirà la verità e tutto andrà finalmente al suo posto.

In realtà uno spin off di Westwell potrebbe esserci in futuro, come scrive la stessa autrice, ed è la storia di Eli, fratello minore di Jess e Adam che viene rapito e che dovrà poi affrontare le paure e i demoni di quanto accaduto.

Westwell è una lettura piacevole, rilassante e sicuramente non banale.

Dello Stesso Genere...
Narrativa
mmendolia
Oliva Denaro

Una vicenda che ha tanto da dirci. La protagonista principale è una ragazza piena di sogni, di desideri; una giovane sulla soglia dell’adolescenza che vive

Leggi Tutto »

Lascia un commento