Genere:
Un gelato buono da morire – Dino Cassone
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

71zbuzCUT8L

Trama

È giallo a Rosicano: don Ciccio Zampana, detto Ficosecco, muore mangiando il suo spumone durante la festa patronale. E siccome Ficosecco era l’usuraio più richiesto e più temuto del paese, al maresciallo Paolo Sapone, suo malgrado, tocca partire alla ricerca del probabile assassino tra una lista infinita di sospettati. Ad aiutarlo è nientemeno che sua moglie Margherita, artista mancata e grande appassionata di polizieschi. Mentre i due si confrontano con un ambiente in apparenza tranquillo ma intrinsecamente torbido e pregno di contraddizioni, il lettore se la ride: per lui il romanzo è un finto giallo, il mistero è svelato fin dal prologo e non gli resta che godersi l’apertura del vaso di Pandora. Prefazione di Federica Angeli.

Recensione a cura di Manuela Biondi

Dino Cassone stupisce il lettore perché, invece di avvincerlo con una lunga ed elaborata indagine e colpirlo con un finale a sorpresa, inizia la narrazione dalla fine, cioè dalla presentazione esplicita e diretta di una morte, e rivela immediatamente il nome del “colpevole”. A dire il vero il “colpevole” non è tale, ma solo una bambina capricciosa e viziata, che mette una rondella di liquirizia in uno spumone, e il defunto non è un morto ammazzato, ma semplicemente un soffocato, per una triste fatalità, dalla suddetta rondella! È così che l’intero romanzo si basa sull’equivoco o meglio su una verità adattabile, a seconda del punto di vista, tale da far invidia a un romanzo di Pirandello. Il morto, don Ciccio, è così strozzino e nello stesso tempo marito e padre amorevole, la farmacista moglie devota e donna bigotta, intimorita dallo scandalo per la relazione del marito con un travestito, la signora Salato una pazza, che teme di essere avvelenata dalla figliastra, e una innocente vecchia che si è chiusa in casa per isolarsi da un mondo che non comprende più. Paolo Sapone, maresciallo dei carabinieri, deve così muoversi in questa gigantesca massa di melma, costretto ad indagare su un omicidio, che omicidio non è, ma che farà però venire alla luce un mondo di strozzini, giocatori d’azzardo, traditori e truffatori di ogni genere. Alla fine anche per lui purtroppo la realtà sarà bifronte: il successo della brillante operazione investigativa lo farà rimanere in quel paese, da cui voleva andarsene, e così Cassone, autore ironico e intelligente, lascia noi lettori con un sorriso a metà dolce e a metà triste, proprio come un gelato che si sta sciogliendo.

 

Dettagli

  • Genere: Mystery
  • Copertina flessibile: 154 pagine
  • Editore: Les Flâneurs Edizioni (26 ottobre 2018)
  • Collana: Bohemien
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8894990311
  • ISBN-13: 978-8894990317
Dello Stesso Genere...

Lascia un commento