Genere:
Non svegliate don Eupremio
Dalle parti di Savelletri (Br) Irma Battistelli, quindicenne figlia di operai, scompare nel nulla. Il corpo sarà ritrovato dopo un mese in un pozzo in disuso nelle campagne della vicina Fasano. Il proprietario del terreno, Don Eupremio Amoruso, è un mafioso novantenne esponente di una fazione dissidente della SCU e sta scontando l’ergastolo agli arresti domiciliari. Non avendo egli autorizzato l’omicidio, furente per lo sgarro, scatena la sua cosca alla caccia del pedofilo. Il maresciallo dei Carabinieri Alfonso Guarna, vedovo inconsolabile e da poco trasferito al Comando di Bari in seguito a un grave errore sul lavoro, è assegnato di rincalzo alla piccola tenenza di Fasano e subito si trova a fronteggiare il vecchio ma ancora lucidissimo boss. A Roma nella multinazionale dell’informatica Spire s.p.a. tre giovani e scalcinati manager laureati in legge aspettano con terrore l’ennesimo piano industriale, che probabilmente li priverà del posto di lavoro…
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

Non svegliate don Eupremio è un romanzo thriller scritto da Vito Introna e pubblicato da Bertoni sul finire del 2019. In questo libro fa la comparsa per la prima volta il maresciallo dei carabinieri Alfonso Guarna con tutta la sua squadra. Un investigatore che poi Introna utilizzerà anche in seguito nel suo romanzo giallo L’ultima cena (2020). Guarna non è l’unico personaggio protagonista della vicenda. Tra inquirenti e presunti colpevoli sono in tanti a porsi in evidenza lungo il racconto. Non è facile raccontare l’inizio del romanzo con le sue prime scene, da cui poi si dipana tutto il resto della storia. Già dalla prime pagine infatti le diverse vicende del romanzo, che si svolgono su altrettanti piani temporali ed ambientali, e che in seguito troveranno una strada comune, si alternano spesso richiedendo una buona dose di attenzione. Lungo il “percorso” procederanno in parallelo e da circa metà racconto in avanti diventeranno un’unica vicenda. Le due storie che corrono in parallelo vedono a Roma protagonisti i quadri e i dirigenti della Spire una azienda di informatica. Andrea, Fabrizio, Saverio, Giorgio sono solo alcuni dei nomi dei personaggi che animano i corridoi della multinazionale. A Fasano invece è ambientato l’altra parte di racconto, dove protagonisti sono i carabinieri della tenenza della piccola cittadina Pugliese. Devono indagare su una serie di sparizioni di giovanissime ragazze. Fasano, e le sue infinite distese di terre coltivate, è il regno incontrastato di un anziano boss mafioso, Eupremio Amoruso. Proprio in quei territori avvengono le sparizioni. A suo modo intende contribuire alla cattura del pedofilo, perché nessuno si deve permettere di alterare la tranquillità di quei luoghi, in cui lui è il re assoluto. Ad un certo punto, per una serie di combinazioni, questi due mondi verranno a contatto è sarà un fuoco di fila di situazioni imprevedibili ed esilaranti, che coinvolgeranno il lettore fino ad un finale dolce amaro. Introna ha scritto un romanzo molto divertente, che regala a chi lo legge tanti spunti di riflessione, attraverso una vicenda ricca di situazioni che nasconde anche tanti risvolti inquietanti. Un libro che, grazie anche alla particolare impostazione narrativa, scivola via veloce e sempre creando grande interesse. Non mancano le sorprese ed i colpi di scena. Don Eupremio è un anziano capo mafia che pur avendo un’età molto avanzata riesce a controllare i “suoi” territori con autorevolezza ma anche con accondiscendenza. E’ ritenuto un benefattore da chi lavora per lui che non penserebbe minimamente di tradirlo. Anche le autorità in qualche modo chiudono un occhio sui suoi affari, e chi non è d’accordo nel lasciarlo agire indisturbato deve comunque accettare di buon grado la situazione. Non svegliate Don Eupremio è un romanzo che va assolutamente letto perché racconta una vicenda originale in maniera molto coinvolgente. Introna è uno scrittore che solo saltuariamente si cimenta nel genere giallo, lui che è un grande cultore e scrittore di fantascienza, ma devo dire che la nuova strada intrapresa lo ha portato già a scrivere diverse cose interessanti. Lo continuerò a seguire da vicino molto volentieri. Complimenti.

Dettagli

  • Genere: Thriller
  • Copertina flessibile : 376 pagine
  • ISBN-10 : 
  • Editore :  (5 dicembre 2019)
  • Lingua: : Italiano
Dello Stesso Genere...
Thriller
elio.freda
Il quarto complice

L’ispettore Frank Frolich, il secondo di Gunnastranda, è il vero protagonista del terzo romanzo della serie, in ordine di edizione in versione italiana, da Marsilio.

Leggi Tutto »

Lascia un commento