Genere:
L’Arminuta
Si tratta della storia lacerante di una ragazza di 13 anni che si ritrova un giorno ad avere due madri: quella adottiva che l’ ha cresciuta in città tra gli agi e quella biologica che l’ha “ceduta ” appena svezzata, un’armonia indurita dalla miseria e dalle disgrazie famigliari Un giorno la madre adottiva, senza una spiegazione plausibile, restituisce la ragazza alla famiglia naturale, ed è uno scontro forte di culture.  Dalla villetta sul mare in cui era cresciuta, la protagonista si trova infatti catapultata in un paesino dell’entroterra e in una casa piena di bambini dove il cibo non è mai abbastanza.
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

Il bel libro di Donatella di Giannantonio ci accompagna nel viaggio della protagonista attraverso personaggi, odori e immagini che è difficile dimenticare anche una volta chiuso il libro. Soprattutto le situazioni spesso dure e dolorose ma che le permettono di crescere e maturare. Un peccato non leggerlo! Buona lettura.

 

Dello Stesso Genere...

Lascia un commento