Genere:
Il Cacciatore Silenzioso –
È da poco calata la notte quando Sofia entra nella grande villa fuori Stoccolma dove l’aspetta il suo cliente. Un cliente molto facoltoso, ma per lei nuovo. Forse è per questo che Sofia avanza circospetta come un animale selvatico. Mentre percorre lentamente l’ampio salone buio, cercando di registrare ogni dettaglio, Sofia non immagina chi sia veramente l’uomo che l’ha scelta per quella notte. E nemmeno immagina che di lì a poco si troverà faccia a faccia con il terrore. Perché un killer spietato e meticoloso, che non lascia tracce né indizi, e si muove con apparente infallibilità, è entrato in azione ed è pronto a colpire ancora. Restringere la cerchia delle potenziali prossime vittime è un autentico incubo per le forze dell’ordine, perché nel mirino del killer potrebbero esserci personalità molto in vista nel Paese. Ma agire allo scoperto potrebbe avere conseguenze terribili. Per risolvere l’enigma, alla polizia non resta che richiamare Joona Linna, l’ex commissario che da due anni si trova rinchiuso nel carcere di massima sicurezza di Kumla per un vecchio conto in sospeso. Joona Linna e l’agente speciale Saga Bauer sono costretti a collaborare in segreto per fermare il «cacciatore silenzioso» prima che sia troppo tardi. Prima di finire loro stessi tra gli obiettivi di una morte annunciata. Prima che il cacciatore riduca anche loro a un silenzio senza fine…
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

Sesto appuntamento con Joona Linna, commissario della polizia criminale di Stoccolma, nato dalla penna dei coniugi Ahndoril, meglio conosciuti come Lars Kepler.

Credi di sapere tutto, ma non è così… Ratjen ha aperto le porte… E ora sprofonderete all’inferno… tutti quanti…” Questa frase enigmatica pronunciata dall’assassino e riportata da una testimone incredibilmente lasciata in vita, dà il via ad un’indagine complessa e delicata affidata a Saga Bauer, bellissima e preparata agente speciale della Säpo, che pretenderà la scarcerazione e l’aiuto di Linna e del suo infallibile intuito per risolvere il caso.

La storia ruota attorno ad una serie di omicidi annunciati di cui è importante e vitale capire il comune denominatore, prima che l’assassino colpisca ancora: sta al commissario dai capelli biondi e arruffati e dagli occhi grigi e attenti, trovare il bandolo della matassa.

Mi ha stupito la scelta degli autori di rivelare, verso la fine del libro, l’identità del “cacciatore silenzioso” ma devo ammettere che questa decisione nulla toglie al desiderio di proseguire la lettura, anche perché i colpi di scena, sul finale, non mancano.

Consigliato!

 

 

Dello Stesso Genere...
Thriller
mfedeli
L’esatto contrario

Siamo a Roma. Riccardo recensisce libri gialli per una rivista che si occupa del genere. È un ragazzo che si accontenta del poco che ha,

Leggi Tutto »
Non si ingannano morti
Thriller
gcampaner
Non si ingannano i morti

Non si ingannano i morti è il secondo libro della trilogia thriller che vede protagonista il perito assicurativo, e non solo, Brenno Sandrelli. Il libro

Leggi Tutto »

Lascia un commento