Genere:
Bianca di polvere – M. McLaw
Hai letto anche tu il libro? Lasciaci un commento…

61URaLZE2OL

Trama

Un colpo di pistola alla tempia: suicidio. Questo è stato. O almeno così ne parla Bianca alla polizia, ma lei era lì e lo sa: qualcuno ha premuto il grilletto. Lo sa, ma non può esserne certa: una nebbia di cocaina e alcol gli fotte la testa. Bianca spegne le voci nella sua mente, lo fa lasciandosi travolgere dai deliri dei tempi moderni: musica, droga, alcol, chemical party, Bianca lascia che la sua stessa vita la consumi. Ma accade qualcosa di inaspettato: incontra Tommi. E con lui “è come se i pianeti e le stelle smettessero d’un tratto di dare vita al cosmo intero.” Inizia così una corsa contro il tempo, contro i ricordi, contro la salvezza di una vita che, senza l’amore, non può altro che divenire perduta. “Bianca di polvere” alterna buio e inquietudine a spiragli di luce, inganna il candido dell’innocenza con il bianco sporco della cocaina. Uno spaccato sociale dei giorni nostri, in cui l’apparenza inganna come regola e mai, davvero mai, come eccezione. Bianca di Polvere è una storia in cui “servono i ponti della facciata borghese per attingere al sudiciume della droga”.

 Legge Roberto Roganti

[soundcloud url=”https://api.soundcloud.com/tracks/558332928″ params=”color=#ff5500&auto_play=false&hide_related=false&show_comments=true&show_user=true&show_reposts=false&show_teaser=true” width=”100%” height=”166″ iframe=”true” /]

Recensione a cura di Stefano Cassini

“Bianca di polvere” è un libro a tratti crudo, duro, non adatto a stomaci deboli; diciamo che, usando un termine televisivo, la sua visione non è adatta ai bambini o, al massimo, ai minori accompagnati. Devo dire che mi ha vagamente ricordato “Christiane F.- Noi i ragazzi dello zoo di Berlino”. Si capisce, e non potrebbe essere altrimenti considerato come sono particolareggiate certe situazioni, che l’autrice ha attinto da una storia vera. È un romanzo che va letto con attenzione e sino in fondo per capire cosa spinge una ragazza (Bianca, appunto) a gettare via la propria vita anche davanti la possibilità dell’amore; ti viene da fare il tifo per lei, come per Christiane, per vederne un lieto fine.

 

Dettagli

  • Genere: Narrativa contemporanea
  • Copertina rigida: 176 pagine
  • Editore: Ianieri (6 giugno 2018)
  • Collana: Forsythia. Narrativa e romanzi
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8894890384
  • ISBN-13: 978-8894890389
Dello Stesso Genere...

Lascia un commento