Oggi Parliamo Con...

Giulia Fiume

Mi appaga profondamente variare quanto a mood toni e profili del personaggio e Sono immensamente grata a chi me ne dà occasione.

Le indagini di Lolita Lobosco

Intervista a cura di Dario Brunetti

Diamo un caloroso benvenuto a Giulia Fiume, attrice catanese che nella serie televisiva, Le indagini di Lolita Lobosco interpreta Carmela Lobosco, sorella di Lolita. DB Buongiorno Giulia, ti ringrazio a nome del blog Giallo e cucina, per aver accettato il nostro invito e partiamo subito con la prima domanda, come nasce questa esperienza televisiva e inoltre ti chiedo hai trovato grande sinergia con due attrici di valore assoluto come Luisa Ranieri e Lunetta Savino?

GF Sinergia è il Rapporto di forze operanti per il raggiungimento di uno stesso fine e credo la prova di ciò si legga nel risultato, ma questo solo pubblico può confermarlo. 

DB Hai un ruolo importante nella serie televisiva, interpreti Carmela, la sorella di Lolita, caratterialmente siete agli opposti, ci descriveresti al meglio il tuo personaggio?

GF Ha necessità di riscattarsi, la separazione dal marito è stato il motore del suo movimento in avanti. È un personaggio che pur raccontando di una donna che ha fatto della costruzione di una famiglia un obiettivo, sente il bisogno di evolvere e lo agisce. In questa stagione, infatti, La conoscerete più approfonditamente nella versione ‘Imprenditrice’!

DB Siamo alla seconda stagione della fiction che sta ottenendo un ottimo consenso di critica e pubblico, te lo aspettavi questo grande entusiasmo del telespettatore, soprattutto quello pugliese che immortala e festeggia l’inizio della puntata assaporando la tipica focaccia barese?

GF C’è grande amore nel raccontare la vostra splendida Puglia. Sia da parte del regista, che ne ha valorizzato fino all’ultimo scorcio e tramonto, che dalla nostra, che abbiamo tentato al nostro meglio di restituire la bellezza, nel senso più ampio del termine, che la vostra terra rimanda. 

DB In questa fiction c’è un cast di alto profilo, quest’anno si è aggiunta l’attrice Nunzia Schiano, che tra l’altro è stata ospite del nostro blog e salutiamo con grande simpatia e affetto, tra di voi attori c’è un grande feeling e sintonia, ci sveleresti qualche ricordo o simpatico aneddoto?

GF Nunzia è autentica. E credo non ci sia qualità migliore che connoti un essere umano. Niente sovrastrutture e grande dolcezza. Mi sono spesso ‘imbucata’ nel suo camerino, durante le attese, per chiacchierare sorseggiando caffè e farci quattro risate o saperne del suo trascorso artistico, ma poi lei s’interrompeva e chiedeva di me. 

DB Il nostro blog si chiama Giallo e Cucina nasce proprio dal connubio con il genere letterario con la parte gastronomica, nella tua esperienza fuori dal set televisivo, ci sono delle pietanze che ti hanno particolarmente legato alla terra pugliese, senza dimenticare la cucina siciliana che risponde con altre succulente prelibatezze?

GF Mio padre dice spesso al mio compagno 

“Piuttosto che portarla a cena, comprale un vestito”. Sono una Mangiona! 

Onoro la tavola e pulisco il piatto (anche di chi mi sta vicino). Se solo penso a riso patate e cozze, orecchiette e cruditè… sospiro d’amore. 

DB Hai lavorato con due affermati registi del nostro cinema italiano Giulio Manfredonia e Luca Miniero, che ricordo ti porterai dentro di te?

GF Mi hanno valorizzata. Mi hanno scelta dal primo giorno di preparazione all’ultimo giorno di set. Confronti, umani ed artistici, nutrienti e senza eguali. 

DB Hai avuto anche delle rilevanti esperienze teatrali, ce le racconteresti e com’è stato il tuo primo approccio con questo fantastico mondo che ti ha visto debuttare a soli vent’anni al fianco di attori del calibro di Lina Sastri e Carlo Croccolo?

GF Il teatro è il mio primo amore. E il primo amore, come si dice, non si scorda mai. 

DB Il personaggio di Lolita Lobosco porta la firma di una delle più grandi autrici del noir mediterraneo, come Gabriella Genisi, lei è stata molto presente sul set televisivo, e ti chiedo il tuo rapporto con l’autrice e se c’è un romanzo e quindi un episodio a cui sei leggermente più legata?

GF Gabriella è stata molto presente, ma discreta. Credo non abbia mai voluto invadere, ma si leggeva nei suoi occhi e durante i brevi scambi fosse davvero felice di quanto si stesse avverando. 

DB Essendo un blog letterario ti chiedo l’ultimo romanzo letto?

GF “A volte ritorno” di John Niven. CAPOLAVORO! 

DB Ci sveleresti qualche progetto futuro, avremo la possibilità di rivederti presto?

GF Sarò prossimamente in onda nella mini-serie firmata da Vincenzo Marra “Sei donne”. La mia è solo una partecipazione ma ad alta intensità. Mi appaga profondamente variare quanto a mood toni e profili del personaggio e Sono immensamente grata a chi me ne dà occasione. 

DB Grazie di cuore Giulia per essere stata ospite di questo spazio del blog dedicato alle interviste, ti faccio un enorme in bocca al lupo ricco di soddisfazioni!

GF 3 parole: Teatro -Greco- diSiracusa.

Non sto nella pelle! 

Grazie a voi!

Altre interviste...
felix77
Giuseppe Petrarca

Prima di farti delle domande sul nuovo romanzo, cosa ti ha lasciato L’avvoltoio(a parte i premi di tutto prestigioGarfagnana e Festival di Spoleto) dove si

Leggi Tutto »
anoseda
Leonardo Gori

L’ospite di oggi, Leonardo Gori, autore de “La città d’oro”. Leggiamo come si racconta nell’intervista realizzata da Alessandro Noseda Intervista a Leonardo Gori a cura

Leggi Tutto »

Lascia un commento